Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Siamo Cristiani Evangelici

.... e predichiamo Cristo crocifisso e risorto per SALVARE TUTTI coloro che CREDONO in LUI!!! Credi tu in Gesù? Se tu credi vedrai LA GLORIA DI DIO realizzarsi nella tua vita!

Cerca

27 novembre 2014 4 27 /11 /novembre /2014 08:32

La prima causa di sofferenza e di morte delle piante è la mancanza di acqua. Come l’acqua è indispensabile per la vita e la crescita delle foglie, così è la Parola di Dio per i credenti. I cristiani ricevono vita e vigore spirituale mediante l’opera della Parola di Dio. Chi non si nutre continuamente della Sacra Scrittura si “secca” spiritualmente, mentre chi si nutre dell’acqua della Parola di Dio prospererà spiritualmente, non conoscerà l’arsura e queste “foglie non si seccheranno”, ma saranno sempre rigogliose e verdeggianti. Afferma il salmista: "Beato l’uomo che non cammina secondo il consiglio degli empi, che non si ferma nella via dei peccatori; né si siede in compagnia degli schernitori; ma il cui diletto è nella legge del Signore, e su quella legge medita giorno e notte. Egli sarà come un albero piantato vicino ai ruscelli, il quale dà il suo frutto nella sua stagione, e il cui fogliame non appassisce; e tutto quello che fa, prospererà” (Rif. Salmo 1 versi 1 a 3).

 

Altresì significative sono le parole pronunciate dal profeta Geremia per indicare i credenti in buona condizione spirituale che ricevono la Parola di Dio e si differiscono per questo dalle “foglie che si seccano”: “Egli è come un albero piantato vicino all’acqua, che distende le sue radici lungo il fiume; non si accorge quando viene la calura e il suo fogliame rimane verde; nell’anno della siccità non è in affanno e non cessa di portar frutto” (Rif. Libro del profeta Geremia Cap.17 verso 8).

Dalla Redazione "Fonte di Vita Group"

Repost 0